Translate

08 novembre 2017

Il Centro Turistico Acli nazionale incontra don Gionatan De Marco


INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO


MERCOLEDÌ, 8 NOVEMBRE, 2017 IN NOTIZIE INFORM
ASSOCIAZIONI

Il neo direttore dell’Ufficio Nazionale per la Pastorale del Turismo, Sport e Tempo Libero della CEI riceve il presidente del CTA Pino Vitale

ROMA – Nel pomeriggio di ieri il presidente nazionale CTA, Pino Vitale, ha incontrato don Gionatan De Marco, neo direttore dell’Ufficio Nazionale per la Pastorale del Turismo, Sport e Tempo Libero della CEI.
L’appuntamento, svoltosi presso la sede della Conferenza Episcopale Italiana e durato un’ora circa, rientra nei colloqui di presentazione, organizzati dalla CEI, con le associazioni turistiche di ispirazione cristiana. Presenti anche il vice presidente nazionale vicario CTA, Matteo Altavilla, ed il presidente delle Acli di Salerno, Gianluca Mastrovito.
L’occasione ha permesso una profonda riflessione sul significato del turismo sociale nell’era della comunicazione 2.0.
“Le Associazioni, – ha sottolineato Don Gionatan, – devono aiutare un luogo a scoprire le proprie potenzialità, così come accompagnare il viaggiatore nella costruzione di relazioni sociali e nella divulgazione delle iniziative che lo hanno visto protagonista”.
Soddisfatto il vice presidente Altavilla, che ha aggiornato don De Marco sui progetti di turismo generativo e di cooperazione, che vedono la CEI partner del CTA, grazie alla collaborazione avviata con il direttore uscente, don Mario Lusek.

“Sono certo, ha concluso Vitale – che la disponibilità all’ascolto ed al confronto, nonché l’entusiasmo, mostrati da don Gionatan per le nostre iniziative, rafforzeranno lo spirito di cooperazione tra il CTA e la CEI, nel segno del dialogo e della crescita reciproca”. (Inform)

IL CTA NAZIONALE INCONTRA DON GIONATAN DE MARCO


Il neo Direttore dell’Ufficio Nazionale per la Pastorale del Turismo, Sport e Tempo Libero della CEI riceve la Presidenza del Centro Turistico Acli Nazionale

Nel pomeriggio di ieri, il Presidente Nazionale CTA, Pino Vitale, ha incontrato Don Gionatan De Marco, neo Direttore dell’Ufficio Nazionale per la Pastorale del Turismo, Sport e Tempo Libero della CEI.
L’appuntamento, svoltosi presso la sede della Conferenza Episcopale Italiana e durato un’ora circa, rientra nei colloqui di presentazione, organizzati dalla CEI, con le Associazioni Turistiche di ispirazione cristiana. Presenti anche il Vice Presidente Nazionale Vicario CTA, Matteo Altavilla ed il Presidente delle Acli di Salerno, Gianluca Mastrovito.
  L’occasione ha permesso una profonda riflessione sul significato del turismo sociale nell’era della comunicazione 2.0.
“Le Associazioni, - ha sottolineato Don Gionatan, - devono aiutare un luogo a scoprire le proprie potenzialità, così come accompagnare il viaggiatore nella costruzione di relazioni sociali e nella divulgazione delle iniziative che lo hanno visto protagonista”.
Soddisfatto il Vice Presidente Altavilla, che ha aggiornato Don Gionatan sui progetti di turismo generativo e di cooperazione, che vedono la CEI partner del CTA, grazie alla collaborazione avviata con il Direttore uscente, Don Mario Lusek.

            “Sono certo, ha concluso il Presidente Pino Vitale – che la disponibilità all’ascolto ed al confronto, nonché l’entusiasmo, mostrati da Don Gionatan per le nostre iniziative, rafforzeranno lo spirito di cooperazione tra il CTA e la CEI, nel segno del dialogo e della crescita reciproca”.

10 ottobre 2017

È il secondo film della rassegna. MERCOLEDÌ 11 OTTOBRE ORE 18.00 al Centro Turistico Acli, via Rosica Potenza.



Tavola rotonda
“Le buone pratiche per un turismo nei territori”

A cura dell'Ufficio Nazionale per la Pastorale del Tempo Libero, Turismo e Sport della Conferenza Episcopale Italiana

TTG Incontri  - Fiera di Rimini 
Venerdì 13 ottobre 2017

Ore 14.00- 17.00

Sala conferenza Diotallevi 2

Intervengono

S.E. Mons. Andrea Turazzi Vescovo di San Marino-Montefeltro

Don Gionatan De Marco Direttore Ufficio per la Pastorale del Tempo Libero, Turismo e Sport CEI

Don Tiziano Zoli Responsabile della Commissione Regionale Emilia-Romagna Pastorale del turismo e di O. PE.RO Opera Pellegrinaggi della Romagna
Dott. Danilo Maiocchi Direttore Generale Sviluppo Economico e del Turismo di Regione Lombardia
Prof. Paolo Piacentini Delegato Gabinetto MIBACT Dott.ssa Liviana Zanetti presidente Apt Emilia Romagna Dott. Matteo Principi Sindaco di Corinaldo
 Moderatore
 Prof. Maurizio Arturo Boiocchi Direttore Editoriale "Luoghi e Cammini di Fede"

24 ottobre Capaccio - Paestum - Congresso Scientifico Nazionale


05 ottobre 2017

Saluti del Circolo Acli di Casamarciano al nuovo Vescovo di Nola, Francesco Marino


Orticalab
LIBERA / PUNGENTE / BENEFICA

«Se il male, quasi per definizione, è sempre organizzato, nostro compito prioritario è organizzare il bene». – queste le parole significative del nuovo Vescovo di Nola nel Discorso alla Città. Parole sentite nei cuori dei nostri soci – afferma il Presidente Andrea Vitale – dei nostri dirigenti, visto l’impegno associativo proprio sui temi della legalità e della cittadinanza attiva.
È questo il tempo di dedicarsi alle nostre comunità – continua il Presidente – in sintonia con il percorso diocesano e con una Chiesa che esce dal tempio e incontra la gente nel tempo della missione.
È questo l’augurio del Circolo Acli di Casamarciano al nuovo Vescovo, lavorare insieme per le nostre comunità donandosi per organizzare il bene.


Giovedì, 5 Ottobre 2017

03 ottobre 2017

Il saluto del Centro Turistico Acli a Don Gionatan De Marco nominato direttore dell’Ufficio Nazionale per la Pastorale del Turismo, Sport e Tempo Libero della CEI



ROMA – Nella giornata in cui il Consiglio Nazionale della CEI si è riunito per il conferimento delle proprie cariche interne, il Centro Turistico Acli Nazionale ringrazia, con profonda stima, il Direttore uscente, Don Lusek Mons. Mario, e saluta il neo nominato, Don Gionatan De Marco.
“L’Associazione, – afferma il presidente nazionale, Pino Vitale, – ha sempre trovato collaborazione attiva nell’Ufficio Nazionale per la Pastorale del Turismo, Sport e Tempo Libero, che è anche partner di nostri numerosi progetti di turismo generativo e di cooperazione”.
“A nome dei dirigenti, volontari e soci – continua Vitale –  porgo le più sentite felicitazioni a Don Gionatan De Marco per la Sua nomina e gli rinnovo il nostro più completo supporto, nello spirito cristiano che anima la mission del CTA”.

“Sono certo, conclude Vitale – che la disponibilità all’ascolto ed al confronto, nonché il lavoro finora svolto da Don De Marco per lo sviluppo del turismo religioso in Puglia, rafforzeranno lo spirito di collaborazione tra l’Associazione e la CEI nel segno del dialogo e della crescita reciproca. In attesa di un prossimo incontro, quindi, Gli auguro un buon lavoro, dedicando, inoltre, un pensiero di profondo rispetto e considerazione per il percorso tracciato da Mons. Lusek”. (Inform)

VENERDÌ, 29 SETTEMBRE, 2017 IN NOTIZIE INFORM

28 settembre 2017

GIORNATA MONDIALE DEL TURISMO 2017

Turismo: Vitale (Acli), “strumento di inclusione sociale e scoperta della cultura a favore della tolleranza e convivenza pacifica”
 27 settembre 2017 @ 19:05

“Il Centro Turistico Acli sostiene, da sempre, il turismo come strumento di inclusione sociale e scoperta della cultura a favore della tolleranza e convivenza pacifica”. Lo afferma il presidente nazionale, Pino Vitale, in occasione della Giornata mondiale del turismo 2017, che si aperta oggi in Qatar, sul tema “Turismo sostenibile: uno strumento per lo sviluppo”. La cerimonia organizzata dall’Onu verte su cinque temi portanti del turismo: economia inclusiva e crescita sostenibile, inclusione sociale, occupazione e riduzione della povertà, efficienza delle risorse, protezione ambientale e cambiamenti climatici, valori culturali, diversità e eredità, comprensione reciproca e pace. Inoltre, “per rispondere all’invito delle Nazioni Unite – continua Vitale – l’associazione ha avviato il Progetto CTA e-Bike, impegnandosi a sensibilizzare le comunità ed i giovani al rispetto per l’ambiente ed un maggiore contatto con il territorio”. L’iniziativa, conclude il presidente, “coinvolgerà alcuni tra i borghi sostenibili più belli d’Italia, quali esempi di turismo generativo, in grado di coniugare bellezza naturale, storia e crescita economica riconosciuta a livello mondiale”.

GIORNATA MONDIALE DEL TURISMO 2017

Pino Vitale: Il Centro Turistico Acli sostiene, da sempre, il turismo come strumento di inclusione sociale e scoperta della cultura a favore della tolleranza e convivenza pacifica”


GIORNATA MONDIALE DEL TURISMO 2017
Turismo Sostenibile: uno strumento per lo sviluppo

ROMA – In occasione dell’Anno Internazionale del Turismo sostenibile si è svolta oggi in Qatar la cerimonia di apertura della Giornata Mondiale del Turismo 2017 sul tema Turismo Sostenibile: uno strumento per lo sviluppo. La cerimonia organizzata dall’Onu verte su cinque temi portanti del turismo: economia inclusiva e crescita sostenibile, inclusione sociale, occupazione e riduzione della povertà, efficienza delle risorse, protezione ambientale e cambiamenti climatici, valori culturali, diversità e eredità, comprensione reciproca e pace.

Il Centro Turistico Acli, – afferma il presidente nazionale, Pino Vitale – sostiene, da sempre, il turismo come strumento di inclusione sociale e scoperta della cultura a favore della tolleranza e convivenza pacifica.  Inoltre, per rispondere all’invito delle Nazioni Unite – continua Vitale – l’Associazione ha avviato il Progetto CTA e-BIKE, impegnandosi a sensibilizzare le comunità ed i giovani al rispetto per l’ambiente ed un maggiore contatto con il territorio. L’iniziativa – conclude il presidente – coinvolgerà alcuni tra i Borghi Sostenibili più Belli d’Italia, quali esempi di turismo generativo, in grado di coniugare bellezza naturale, storia e crescita economica riconosciuta a livello mondiale.(Inform)MERCOLEDÌ, 27 SETTEMBRE, 2017 

27 settembre 2017

GIORNATA MONDIALE DEL TURISMO 2017


“Turismo Sostenibile: uno strumento per lo sviluppo”

In occasione dell’Anno Internazionale del Turismo sostenibile, la Giornata Mondiale del Turismo 2017, aperta oggi in Qatar, è titolata “Turismo Sostenibile: uno strumento per lo sviluppo”.
La cerimonia organizzata dall’ONU verte su cinque temi portanti del turismo: economia inclusiva e crescita sostenibile, inclusione sociale, occupazione e riduzione della povertà, efficienza delle risorse, protezione ambientale e cambiamenti climatici, valori culturali, diversità e eredità, comprensione reciproca e pace.
 “Il Centro Turistico Acli, - afferma il Presidente Nazionale, Pino Vitale, - sostiene, da sempre, il turismo come strumento di inclusione sociale e scoperta della cultura a favore della tolleranza e convivenza pacifica.”
 “Inoltre, per rispondere all’invito delle Nazioni Unite - continua Vitale –  l’Associazione ha avviato il Progetto CTA e-BIKE, impegnandosi a sensibilizzare le comunità ed i giovani al rispetto per l'ambiente ed un maggiore contatto con il territorio”. 
“L’iniziativa, conclude il Presidente – coinvolgerà alcuni tra  i Borghi Sostenibili più Belli d'Italia, quali esempi di turismo generativo, in grado di coniugare bellezza naturale, storia e crescita economica riconosciuta a livello mondiale”. 

26 settembre 2017

Il CTA e I Borghi più belli d'Italia per promuovere il turismo sostenibile

Il Presidente Nazionale del Centro Turistico Acli  Pino Vitale, ha incontrato, il Direttore del Club I Borghi Piu' Belli D'Italia, Umberto Forte.
In risposta all'invito delle United Nations e del MiBACT, che hanno dichiarato il 2017, #AnnoInternazionaledelTurismoSostenibile e #AnnodeiBorghi, la nostra Associazione ha avviato una collaborazione attiva per promuove il Progetto #CTAeBIKE.


Profit e non profit: nuove prospettive per il turismo sociale

Flv Player